Scrivania con scomparto laterale a quattro cassetti e vano porta libri.  Manifattura italiana anni '60
Piccolo scrittoio in noce con due cassetti e vano d'appoggio. anni 50
Gio Ponti, scrivania in noce con cassetti e sedia disegnata per l'università di Padova 1950
Piccolo scrittoio da centro con due cassetti sul fronte, vano a giorno e bellissimo elemento porta documenti sul piano. anni 60
Gio Ponti (1891-1979)  Elegante scrivania in rovere disegnata da Gio Ponti per la Banca Nazionale del Lavoro. Gambe leggermente curvate unite da un distanziale in ottone, tre cassetti con fronte sagomato.
Scrivania modernariato anni 1950
Luigi Olivieri. Rara scrivania modernista in noce e acero biondo con piano in vetro molato. Manifattura 1950ca
Scrivania in rovere con struttura in legno cannettato e piano in vetro opaline verde. Scuola di torino, 1950ca.
Scrivania modernariato in ciliegio 1950
Giò Ponti, scrivania in legno e puntali in ottone, Marchio originale BNL 1950
Piccolo scrittoio in legno curvato e piano in panno. Manifattura italiana, 1940ca
Piccola scrivania in rovere biondo con cassetti, Italia 1940ca.
Scrivania con cassetti laterali, puntali in ottone e piano in vetro. Manifattura italiana, 1950ca.
Scrittoio J Hoffmann, Vienna 1906
Gio Ponti, importante scrivania anni 1952.
Scrivania in legno e dettagli in ottone, marchio originale BNL,
Alberto Rosselli, scrivania con cassetti e mensola a scomparsa
Scrivania in mogano a 4 cassetti con fronte e lati in legno grissinato,      gambe tronco piramidali con puntali in ottone.  Manifattura italiana anni 50'.